L’arte di attendere

Se c'è qualcosa in cui sono bravo è attendere. Non credo di essere nato bravo, forse avevo una predisposizione, non so. Sta di fatto che ora sono qui, fermo, e non ho nessuna intenzione di muovermi. Di tutte le illusioni che ho incontrato quella di cambiare le cose mi sembra [...]

L’attesa e la fuga

Ci sono luoghi da cui vuoi solo fuggire e nonostante il tuo desiderio sia forte e rabbioso non puoi fare altro che aspettare. L'anticamera del dottore è l'esempio più facile, così come l'aula piena di studenti prima di un esame. Ma io penso a luoghi più grandi, senza muri visibili, che sanno essere prigioni [...]

Aspetta a dire

[Quello che state per leggere è ispirato alla musica delle shootin' stars e nasce da una collaborazione molto lenta ma proficua. Inoltre oggi è anche un compleanno, che non è mai cosa da poco.] C'era un pazzo vicino al muro che parlava da solo. Mi sono avvicinato ma a qualche passo [...]

Harry Potter, Superman o Nelson Mandela?

Vorrei vivere in un mondo pieno di stranezze, tipo magia e superpoteri. Il problema è: quale scegliere? Harry Potter, per esempio, è occhialuto e buono in modo stucchevole, ma può uccidere qualcuno pronunciando due sole parole (che non scrivo perché è proibito); può volare; può spostare gli oggetti stile Luke Skywalker e può creare [...]