Circa Stefano Besi

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Stefano Besi ha creato 45 post nel blog.

Raccontino quasi giallo

In tempi di distanziamento sociale mi manca moltissimo l’abbraccio di mio nonno 94enne. Per sentirlo più vicino ho ripreso un’idea che avevo avuto leggendo i fogli di un suo racconto (scritto più di settanta anni fa): farne una mia versione e pubblicarle entrambe fianco a fianco sul blog. Be’, ecco [...]

Il vecchietto che voleva dormire

Da quando è rimasto solo Antonio, detto Tonio, sopporta poco i rumori. Ha sopportato (e amato) tutti i rumori di sua moglie e ora, nel silenzio della casa, ogni suono non appartiene a lei e quindi, in un certo senso, diventa sgradevole. ― Hai sentito? ― dice ad alta voce, rendendosi subito conto [...]

“Gli eroi di mattina dormono” segnalato al Premio Calvino

Quale occasione migliore per rivelare il titolo del prossimo libro? Gli eroi di mattina dormono è stato segnalato (come avrete intuito dal titolo del post) dal comitato di lettura del più importante premio italiano per esordienti. Le motivazioni della menzione potete leggerle sul sito ufficiale del Premio Calvino.

Sindrome del pollo di gomma

loc. s.le f. Condizione di frenesia estrema tipica dei cani rinchiusi in maniera coatta per giorni in luoghi angusti (es: casa) che si manifesta in maniera inequivocabile al momento della liberazione dell'animale in parchi o spazi aperti in genere. Nell'uomo trattasi di processo similare a quello canino, ma la s. del pollo di gomma può [...]

Cara Donna Contemporanea la crisi non esiste

Cara Donna Contemporanea, gira ormai da giorni una lettera diretta al Maschio Contemporaneo che parla di crisi e di Sacra Fregna, e vorrei dare una bella notizia a tutti quanti: le cose non sono così drammatiche come sembrano. La prima cosa da sfatare è questa crisi perenne in cui siamo tutti. Non siamo immersi in [...]

Invulnerabilità parte uno

Io sono invulnerabile. E visto che l'invulnerabilità è un super potere, sono un super eroe. Non lo dico per vantarmi, vantarsi di qualcosa con cui si è nati è inutile, ma per presentarmi. Eccomi qua: sono un super eroe. Non uno di quelli con la maschera sul volto che sventano rapine, no. Di quel tipo [...]